Analisi tecnica Bitcoin: BTC/USD precipita a 11.100 dollari, è la fine del Rally?

  • Il prezzo del Bitcoin scende liberamente al di sotto di diverse aree di supporto nel tentativo di creare una nuova domanda a un livello di prezzo più basso.
  • La ripresa rimarrà mondana nell’attuale sessione asiatica e probabilmente anche in quella europea, secondo i livelli tecnici.

Il Bitcoin è sceso a livelli di rinfresco verso gli 11.000 dollari

Il Bitcoin è sceso a livelli di rinfresco verso gli 11.000 dollari, come previsto. La più grande moneta criptata ha iniziato, dalla settimana scorsa, livelli mirati sopra i 12.000 dollari. Tuttavia, gli acquirenti sono stati disposti, ma purtroppo non sono riusciti a raccogliere la giusta quantità di volume per sostenere i guadagni. D’altra parte, gli orsi erano destinati a guadagnare terreno, costringendo Bitcoin Evolution al di sotto di aree critiche di supporto come 11.600 e 11.400 dollari.

La più grande criptovaluta ha esplorato livelli intorno agli 11.000 dollari lasciando il supporto a 11.000 dollari non testato. Un recupero poco profondo ha visto il Bitcoin rimbalzare a 11.334 dollari (valore di mercato prevalente).

Credevo che uno scivolamento a livelli vicini agli 11.000 dollari avrebbe fatto sì che il Bitcoin si muovesse attraverso le barriere e che in poco tempo avrebbe superato l’ostacolo psicologico a 12.000 dollari.

Tuttavia, secondo i vari livelli tecnici, il recupero sarà graduale. Pertanto, è fondamentale che i tori si tengano stretti tutti i guadagni che ottengono e stiano attenti a non perdere di vista il livello critico di 12.000 dollari. Altrimenti, il supporto a 11.000 dollari è a portata di mano o peggio la gamba ribassata potrebbe estendersi verso i 10.500 dollari.

Grafico giornaliero BTC/USD

Il Relative Strength Index (RSI), ad esempio, tiene il terreno marginalmente al di sotto della linea mediana (50). La tendenza al ribasso sembra essere stata evitata a favore di un’inversione di tendenza. Un ritorno al di sopra di 50 segnalerebbe un continuo movimento verso l’alto mentre il Bitcoin abbatte la resistenza attualmente a 11.400 e 11.600 dollari.

La Moving Average Convergence Divergence (MACD) porta alla luce il fatto che la pressione di vendita non è stata completamente eliminata dal mercato.

Inoltre, questa è la ragione per cui la ripresa è letargica e un promemoria che non possono permettersi di rinunciare nonostante i venti contrari che ostacolano il raggiungimento dei 12.000 dollari.

Livelli Intraday Bitcoin

Tasso spot: 11.337 dollari

Cambiamento relativo: 18.41

Variazione percentuale: 0.18%

Tendenza: Sbieco rialzista a breve termine

Volatilità: Estremamente bassa

Posted in <a href="http://lamaisondesenseignants.com/category/bitcoin/" rel="category tag">Bitcoin</a>